MERCEDES PEDREIRA

//MERCEDES PEDREIRA

MERCEDES PEDREIRA

By |2019-02-20T04:04:30+00:00Febbraio 19th, 2019|Membro del Mese|0 Comments

Il mio nome è Mercedes Pedreira Quiroga … Sono della Galizia (Spagna), nata a Lugo, 54 anni fa ….

Ho deciso di studiare Psicologia all’ultimo minuto ... Ero indecisa tra psicologia e matematica ... E non ho rimpianti al riguardo ... Penso di svolgere una delle migliori professioni al mondo ... Non ci sono due persone uguali ... imparo da tutti i miei clienti ... dalle loro professioni, hobbies, esperienze ... Loro sfidano me e io sfido loro ...

Ho studiato all'Università di Santiago di Compostela ... iniziando a lavorare poco tempo dopo ... ho capito che avevo bisogno di formarmi di più, che l'approccio cognitivo-comportamentale che mi era stato insegnato all'università non era pienamente soddisfacente ...

E ho iniziato il mio viaggio: terapia familiare, psicodramma, Analisi Transazionale ... e ho incontrato Richard e la PSICOTERAPIA INTEGRATIVA... e mi sono fermata ... ho trovato una comunità che condivide il mio modo di vedere la persona e il mio modo di lavorare ... e in cui posso utilizzare tutto il mio background professionale e personale con uno schema che assicura significato, guida e coerenza ...

Ho lavorato nel campo delle dipendenze per 28 anni, in una istituzione pubblica ... con persone che hanno trovato nell’alcool, cocaina, eroina, pillole o tabacco modalità per sopravvivere e gestire la loro angoscia, le loro difficoltà…

E per 18 anni, ho svolto la mia professione privata con un’altra partner …GABINETE  SENDA

Nel 2011 a Vichy, ho ottenuto la certificazione di psicoterapeuta integrativa ... e ora a Montpellier farò la valutazione per la certificazione come Trainer e Supervisore...

Training/supervisione come modalità per espandere i benefici del nostro modello ... Per formare psicoterapeuti, counsellors, educatori sociali, persone che lavorano nella sanità, insegnanti ... professionisti che sono in contatto con altre persone, nelle relazioni di aiuto... che possono vedere l’altro, che possono contattarlo in maniera sana ...

Alcuni anni fa, Amaia Mauriz mi ha proposto di far parte del CSC (Comitato degli Standard e delle Certificazioni) della nostra Associazione ...Questo mi ha permesso di comprendere il nostro modo di procedere, e di conoscere molte persone ... Sono davvero fiera della nostra associazione ... di come facilitiamo la crescita professionale e personale, e risolviamo i conflitti ...

Per me, essere psicoterapeuta ha a che fare con l’ESSERE, non è semplicemente un lavoro, un ruolo ... va oltre ... l’impegno con il mio cliente, con il suo benessere, e con il mio, è una responsabilità vitale ... all’interno della mia comunità, con il mondo ... Credo profondamente nel potere trasformatore della Psicoterapia Integrativa ... che ci restituisce libertà ... di essere e di vivere …

In questo incontro mi arricchisco anch'io, cresco, imparo ... Conosco persone molto diverse da me o dal mio ambiente ... che mi permettono di conoscere loro nel modo più intimo ... sono incontri magici ... guarigione ...  diversa da qualsiasi altra ...

Questo modo di fare, di avvicinarmi ai miei clienti, lo devo, in gran parte, all'IIPA ... al suo modello ... Da quando ho incontrato Richard, nei suoi seminari e nella mia terapia personale ... in tutti questi anni sono cresciuta, diventando più solida, più in contatto con me stessa ... con tutto ciò che sono (corpo, pensieri, emozioni, azioni, ... anima) ... Sentendomi più serena, fiduciosa, dignitosa, sicura ... Rispetto, accettazione incondizionata, impulso a crescere ... il fatto che venisse visto non solo quello che ero ma anche quello che potevo diventare ... quello che ho ricevuto ... è stato integrato in me ... Mi trasformo ... E quasi naturalmente, decido di mostrare chi sono ... e di avvicinarmi agli altri da quel rispetto, accettazione ... per fluire .... Come in una danza ... E non è sempre facile o dolce ... Ma c'è libertà, la libertà di essere una persona senza paura ...

Amo l'essere umano ... per conoscerlo, per conoscermi ...

E non potrei vivere senza la natura ... la Galizia, la mia terra, le sue foreste con castagni e querce ... i suoi fiumi, il suo mare ... Ogni giorno, quando vado al lavoro, passo attraverso una di quelle foreste, con alberi antichi ... li ho dipinti...

... perché dipingo ... Mi esprimo meglio con i miei quadri ... sono me stessa ... la mia anima ... E amo condividerne alcuni con voi ...

... E la musica ... anch’essa occupa un posto importante nella mia vita ... mi accompagna ... è la colonna sonora ... di ogni genere ... classica, rock, pop, indie ...

Traduzione di Michele D’Errico

About the Author:

MD, CIIPTS, PTSTA, UKCP reg psychotherapist with a private practice in South West London

Leave A Comment